+ Rispondi al Thread
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 18

Discussione: Evitare installazione di WIN 10 Creators Update

  1. #1
    L'avatar di alextyx
    alextyx non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Prato
    Post
    2,557

    Evitare installazione di WIN 10 Creators Update

    Mi trovo a dover agire, tra l'altro in desktop remoto, su un PC stick ADJ che utilizza WIN 10 Home.
    L'ho avuto per le mani un paio di giorni, prima di doverlo frettolosamente portare alla sua destinazione: una postazione di digital signage. Già quando era qui, l'avevo lasciato aggiornarsi al creators update, però, verificato che mi causava problemi, ero semplicemente tornato alla versione precedente con la procedura apposita (Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino), segnalando anche che mi causava problemi ad alcune app. Avevo poi proceduto a disabilitare (non sono certo se disattivando o mettendo in manuale e stoppandolo) il servizio windows update. Fatto ciò, il miniPC è stato installato a pilotare il suo bel minitor, in una barberia di Arezzo. Un paio di giorni dopo, il barbiere mi segnala dei problemi e entrando in desktop remoto, mi accorgo che il demoniaco PC si è nuovamente lasciato sedurre dal creators update. Il servizio Windows Update mi risulta sì in manuale, ma attivato. Mi maledico per la mia sbadataggine, attribuendo la cosa ad una mia distrazione e provvedo a stopparlo di nuovo e sono QUASI certo di averlo DISATTIVATO (a questo punto non ho più il 100% di sicurezza neppure su come mi chiamo )
    Stamani, ovvero dopo un riavvio del PC, che era stato spento venerdì sera, siamo punto e a capo. Seguendo consigli trovati in rete ho impostato la connessione WI FI utilizzata come 'a consumo', il che dovrebbe prevenire ogni ulteriore scaricamento di aggiornamenti. Il servizio di Windows Update mi risulta Manuale, ma almeno NON attivato.

    Mi sono fatto alcune idee:

    1) L'aver impostato la connessione a consumo potrebbe non salvarmi, perchè probabilmente i file per l'aggiornamento sono già presenti sul mini PC, che tra l'altro avendo solo 32GB di SSD, non è che abbia tanto da scialare. Mi salverei solo se il ripristino della versione precedente rimuovesse anche il download dell'aggiornamento. Vi risulta sia così?

    2) Temo che il servizio Windows Update possa essere riattivato da qualcuno che mi odia profondamente. In particolare, cercando tra le operazioni pianificate, ne ho trovate alcune nella cartella Windows -> Windows Update che mi sembrano proprio fatte apposta per creare questo problema.


    La prima cosa che mi farebbe comodo sapere è se esiste una cartella specifica in cui si trova quanto attiene all'aggiornamento al Creators Update, in modo da poterla cancellare una volta fatto ritorno alla versione di Win 10 precedente. Dopodichè la connessione a consumo dovrebbe prevenire, almeno spero, ulteriori azioni sconsiderate da parte di Windows.

    La seconda è se, comunque avendo già i file dell'aggiornamento sul PC, posso sperare di bloccare almeno il loro utilizzo

    La terza è sapere come mai il proverbio "Per forza non si fa nemmeno l'aceto!" non abbia cittadinanza a Redmond, dove si sono incaponiti a forzare delle procedure che dovrebbero essere magari attive di default, ma comunque disattivabili alla bisogna.

    Grazie in anticipo a chiunque voglia tentare di aiutarmi

  2. #2
    L'avatar di alextyx
    alextyx non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Prato
    Post
    2,557
    Aggiornamento:

    Sto lavorandoci adesso. Ho impostato il servizio windows update su disattivato e dopo 5 minuti l'ho ritrovato su manuale e avviato!!!

    Voi nelle streghe ci credete?

  3. #3
    L'avatar di gibra
    gibra ora è in linea Amanuense
    Luogo
    Breganze (VI)
    Post
    5,850
    Hai letto e provato questa guida (e relativi commenti)?
    Come disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows 10

    https://www.windowsblogitalia.com/20...di-windows-10/

  4. #4
    L'avatar di alextyx
    alextyx non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Prato
    Post
    2,557
    Ho letto persino un libro di poesie giovanili di Bill Gates, nel tentativo di cavarne qualcosa!
    Scherzi a parte, sì, l'avevo letta. Ho girato mezza internet, compresi inutili tutorial su youtube, anche in inglese. Tutti mi dicono ciò che già so.
    Ho provato anche un altrettanto inutile, nel mio caso, strumento di Microsoft per evitare aggiornamenti indesiderati, nascondendoli almeno finchè non si verificano determinate condizioni, o si cambia idea sugli stessi, nel qual caso si riportano in ambito di visibilità.
    Unica cosa, non vedo i commenti nella pagina che hai linkato! Forse va fatto un accesso particolare?
    Hai visto qualche suggerimento particolare che, stando a quanto ho scritto, potrei non aver provato?
    Grazie comunque!

    P.S.

    Al momento la connessione è impostata a consumo, il servizio Windows Upadte è in manuale NON avviato, ho disattivato un paio di operazioni pianificate dalla cartella Windows -> Windows Update, che mi risultavano antipaticamente sospette e ho inserito una interruzione (stoppa il servizio manuale) ciclica del servizio Windows Update direttamente in una delle applicazioni che vengono lanciate all'avvio. Ho anche disinstallato l'assistente all'aggiornamento. Ora sto preparando la spingarda con carica doppia, per l'eventuale soluzione finale e definitiva!
    Ultima modifica di alextyx; 17-10-2017 16:18 

  5. #5
    L'avatar di sistemista
    sistemista non è in linea Topo di biblioteca
    Luogo
    Prato
    Post
    2,652
    Dagli fuoco.tanto la politica di redmond è che l'utonto non deve decidere.
    Sono stato nella terra del terrore e dei Vampiri...la transilvania? No!..in Banca.
    A Lupara?Min***a...Tecnologia Sicula è!

  6. #6
    L'avatar di gibra
    gibra ora è in linea Amanuense
    Luogo
    Breganze (VI)
    Post
    5,850
    Quote Originariamente inviato da alextyx Visualizza il messaggio
    Ho letto persino un libro di poesie giovanili di Bill Gates, nel tentativo di cavarne qualcosa!
    Forse dovevi leggere quelle di Steve Job (dato che Bill ha sempre copiato da lui, e magari le ha copiate, male, pure quelle)...

    Quote Originariamente inviato da alextyx Visualizza il messaggio
    Unica cosa, non vedo i commenti nella pagina che hai linkato! Forse va fatto un accesso particolare?
    Boh, io li vedo a prescindere dal fatto che sia loggato oppure no.

  7. #7
    L'avatar di alextyx
    alextyx non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Prato
    Post
    2,557
    @ Gibra

    " Boh, io li vedo a prescindere dal fatto che sia loggato oppure no"

    Allora fai una operazione di intelligence, se ne vedi uno che sembra utile, copiaincollamelo qui.
    Te ne sarò grato in eterno (seeee.... )

  8. #8
    grimreaper non è in linea Scolaretto
    Luogo
    Treviso
    Post
    459
    "comunque un modo per bloccarli del tutto gli aggiornamenti automatici c'è:
    andare sempre in gpedit come descritto in questo articolo, ma al posto di cliccare sulla casella "attivato" con opzione "2", cliccare semplicemente su disattivato e windows non installerà più nulla, lo dovremo fare noi manualmente quando ci va....
    Finalmente!!!!!"
    Saluti
    - The user formerly known as GRiM[R]eaPeR -

  9. #9
    L'avatar di gibra
    gibra ora è in linea Amanuense
    Luogo
    Breganze (VI)
    Post
    5,850
    Quote Originariamente inviato da alextyx Visualizza il messaggio
    Allora fai una operazione di intelligence, se ne vedi uno che sembra utile, copiaincollamelo qui.
    Te ne sarò grato in eterno (seeee.... )
    Guarda che ne sono una caterva, non posso indovinare quello che serve a te.

    Forse è un problema del tuo browser, hai provato ad usare un browser diverso?
    Io uso FireFox.

  10. #10
    L'avatar di alextyx
    alextyx non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Prato
    Post
    2,557
    @ Gibra

    Anch'io uso Firefox, ma si vede con qualche diversa impostazione di sicurezza. Ho aperto con Edge e adesso li vedo.

    Intanto vi aggiorno: Per adesso non è stato reinstallato il creators update. Per adesso!


    Credo che sia utile ripetere cosa mi potrebbe tornare utile sapere, se quanto fatto finora si rivelasse nuovamente insufficente:

    1) Esiste una cartella dove vengono appoggiati i file dell'installazioni di creators update?
    2) E' possibile, se tale cartella esiste ma non è stata ancora usata, cancellarla senza danni?
    3) In tal caso, il sistema proverà a scaricare di nuovo i file?
    4) La connessione a consumo dovrebbe bloccare il tentativo al punto 3 (qui credo la risposta sia convintamente sì, ma chiedo conferma per sicurezza)?
    5) Avendo fatto praticamente un rollback dalla creators update, alla versione precedente, i file per eventualmente riapplicare il creators update, che fine hanno fatto? Sono sempre nella eventuale famosa cartella?
    6) Se sono sempre lì e non necessitano di essere scaricati e quindi la connessione a consumo è inefficace a impedire che siano presenti sulla macchina, può essere riapplicato l'aggiornamento (su quella macchina ho fatto 3 volte il rollback, ma se almeno se lo flaggasse da qualche parte che il creators update non ce lo voglio!)?
    7) Per evitare che venga riapplicato, posso quindi riferirmi al punto 2, ovvero cancellare quei file, ammesso che si riesca a individuare quali vanno cancellati?
    8) In alternativa/aggiunta al punto 7, visto che aggiornamenti di qualunque tipo non ne voglio fare assolutamente, mi è utile disattivare il servizio Windows Update?
    9) Nel caso io voglia procedere come nel punto 8, dato che quel servizio tende a resuscitare, conoscete chi e come si occupa di questo 'miracolo' e il modo per evitarlo?

    Ecco, queste sono delle conoscenze che mi farebbero comodo. Se qualcuno è in grado di rispondere a qualche punto di quelli elencati, mi è utile. Non è roba banalissima, ma quella la sitrova in pochi minuti, in rete.

+ Rispondi al Thread
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi