+ Rispondi al Thread
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: [VBA] Gestione degli errori

  1. #1
    L'avatar di dragone bianco
    dragone bianco non è in linea Moderatore Globale
    Luogo
    Aosta
    Post
    7,736

    [VBA] Gestione degli errori

    Premessa

    Questo tutorial spiega come gestire gli errori che debug.
    una volta abilitata la gestione degli errori il codice non visualizzerà più gli errori di Debug e sarà gestibile totalmente da codice.
    (alcune delle definizioni che troverete sono state tratte dalla guida in linea di office 2003)

    Indice

    Avvio Gestione Errore
    Fine Gestione Errore
    Variabili per Gestione Errore
    Variabili dell'Errore
    Simulazione Errore
    Esempi


    Avvio Gestione Errore

    una volta abilitata la gestione degli errori il codice non visualizzerà più gli errori di Debug

    On Error GoTo riga

    Attiva la routine di gestione degli errori che inizia da rigaspecificata
    Per specificare una riga è sufficiente mettere un nome susseguito da due Punti
    Es:

    Errore:

    On Error Resume Next

    Specifica che quando viene generato un errore di run-time il controllo viene trasferito all'istruzione immediatamente successiva a quella nella quale è stato generato l'errore,.

    Fine Gestione Errore

    On Error GoTo 0

    Disattiva qualsiasi gestore degli errori nella routine corrente.

    Variabili Gestione Errore

    Resume [0]

    Se l'errore è stato generato nella stessa routine in cui si trova il gestore di errori, l'esecuzione riprende dall'istruzione che ha generato l'errore.

    Resume Next

    Se l'errore è stato generato nella stessa routine in cui si trova il gestore di errori, l'esecuzione riprende dall'istruzione immediatamente successiva

    Resume riga

    L'esecuzione riprende in corrispondenza di riga, specificata nell'argomento obbligatorio riga.

    Variabili dell'Errore

    l'oggetto Err Contiene informazioni relative a errori di run-time

    Proprietà:
    Number: Restituisce il numero dell'errore
    Description: Restituisce una stringa contenente la descrizione dellerrore
    Source: Restituisce un'espressione stringa che specifica il nome dell'oggetto o dell'applicazione che ha generato inizialmente l'errore.
    HelpFile: Restituisce o imposta un'espressione stringa che contiene il percorso completo relativo a un file della Guida in linea di Microsoft Windows.
    HelpContext: Restituisce o imposta un'espressione stringa che contiene l'ID di contesto relativo a un argomento di un file della Guida in linea di Microsoft Windows. Lettura/scrittura.

    Simulazione Errore

    l'istruzione Error Simula un errore.

    Error numeroerrore

    Esempi

    In questo esempio l'istruzione Error viene utilizzata per simulare l'errore numero 11.

    codice:
    On Error Resume Next    ' Rimanda la gestione dell'errore.
    Error 11    ' Simula l'errore "Divisione per zero".
    in questo esempio alla generazione dell'errore viene visualizzato un messaggio e viene interrotta l'esecuzione del codice
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con denominatore a Zero)

    codice:
    Dim risultato
    
    on error goto Errore'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    
    exit sub
    Errore:
    ' Verifica la presenza dell'errore, quindi visualizza il messaggio.
    If Err.Number <> 0 Then
        Msg = "Errore " & Str(Err.Number) & " generato da " _
                & Err.Source & Chr(13) & Err.Description
        MsgBox Msg, , "Errore", Err.Helpfile, Err.HelpContext
    End If
    in questo esempio alla generazione dell'errore viene visualizzato un messaggio e viene e continua l'esecuzione del codice
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con denominatore a Zero)

    codice:
    Dim risultato
    
    on error goto Errore'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    
    exit sub
    Errore:
    ' Verifica la presenza dell'errore, quindi visualizza il messaggio.
    If Err.Number <> 0 Then
        Msg = "Errore " & Str(Err.Number) & " generato da " _
                & Err.Source & Chr(13) & Err.Description
        MsgBox Msg, , "Errore", Err.Helpfile, Err.HelpContext
        resume next
    End If
    Resume Next
    in questo esempio viene saltata l'istruzione che genera l'errore e viene eseguita l'istruzione successiva
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con denominatore a Zero)

    codice:
    Dim risultato
    
    on error Resume Next'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    Ultima modifica di dragone bianco; 24-06-2014 22:36 

  2. #2
    sal21 non è in linea Scolaretto
    Post
    471

    solo per caso...

    Quote Originariamente inviato da dragone bianco Visualizza il messaggio
    Premessa

    Questo tutorial spiega come gestire gli errori che debug.
    una volta abilitata la gestione degli errori il codice non visualizzerà più gli errori di Debug e sarà gestibile totalmente da codice.
    (alcune delle definizioni che troverete sono state tratte dalla guida in linea di office 2003)

    Indice

    Avvio Gestione Errore
    Fine Gestione Errore
    Variabili per Gestione Errore
    Variabili dell'Errore
    Simulazione Errore
    Esempi


    Avvio Gestione Errore

    una volta abilitata la gestione degli errori il codice non visualizzerà più gli errori di Debug

    On Error GoTo riga

    Attiva la routine di gestione degli errori che inizia da rigaspecificata
    Per specificare una riga è sufficiente mettere un nome susseguito da due Punti
    Es:

    Errore:

    On Error Resume Next

    Specifica che quando viene generato un errore di run-time il controllo viene trasferito all'istruzione immediatamente successiva a quella nella quale è stato generato l'errore,.

    Fine Gestione Errore

    On Error GoTo 0

    Disattiva qualsiasi gestore degli errori nella routine corrente.

    Variabili Gestione Errore

    Resume [0]

    Se l'errore è stato generato nella stessa routine in cui si trova il gestore di errori, l'esecuzione riprende dall'istruzione che ha generato l'errore.

    Resume Next

    Se l'errore è stato generato nella stessa routine in cui si trova il gestore di errori, l'esecuzione riprende dall'istruzione immediatamente successiva

    Resume riga

    L'esecuzione riprende in corrispondenza di riga, specificata nell'argomento obbligatorio riga.

    Variabili dell'Errore

    l'oggetto Err Contiene informazioni relative a errori di run-time

    Proprietà:
    Number: Restituisce il numero dell'errore
    Description: Restituisce una stringa contenente la descrizione dellerrore
    Source: Restituisce un'espressione stringa che specifica il nome dell'oggetto o dell'applicazione che ha generato inizialmente l'errore.
    HelpFile: Restituisce o imposta un'espressione stringa che contiene il percorso completo relativo a un file della Guida in linea di Microsoft Windows.
    HelpContext: Restituisce o imposta un'espressione stringa che contiene l'ID di contesto relativo a un argomento di un file della Guida in linea di Microsoft Windows. Lettura/scrittura.

    Simulazione Errore

    l'istruzione Error Simula un errore.

    Error numeroerrore

    Esempi

    In questo esempio l'istruzione Error viene utilizzata per simulare l'errore numero 11.

    codice:
    On Error Resume Next    ' Rimanda la gestione dell'errore.
    Error 11    ' Simula l'errore "Divisione per zero".
    in questo esempio alla generazione dell'errore viene visualizzato un messaggio e viene interrotta l'esecuzione del codice
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con numeratore Zero)

    codice:
    Dim risulatato
    
    on error goto Errore'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    
    exit sub
    Errore:
    ' Verifica la presenza dell'errore, quindi visualizza il messaggio.
    If Err.Number <> 0 Then
        Msg = "Errore " & Str(Err.Number) & " generato da " _
                & Err.Source & Chr(13) & Err.Description
        MsgBox Msg, , "Errore", Err.Helpfile, Err.HelpContext
    End If
    in questo esempio alla generazione dell'errore viene visualizzato un messaggio e viene e continua l'esecuzione del codice
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con numeratore Zero)

    codice:
    on error goto Errore'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    
    exit sub
    Errore:
    ' Verifica la presenza dell'errore, quindi visualizza il messaggio.
    If Err.Number <> 0 Then
        Msg = "Errore " & Str(Err.Number) & " generato da " _
                & Err.Source & Chr(13) & Err.Description
        MsgBox Msg, , "Errore", Err.Helpfile, Err.HelpContext
        resume next
    End If
    Resume Next
    in questo esempio viene saltata l'istruzione che genera l'errore e viene eseguita l'istruzione successiva
    (nell'esempio il codice scatenante l'errore è una divisione con numeratore Zero)

    codice:
    on error Resume Next'inizio gestione errore
    risultato=10/0
    risultato=10/1
    msgbox Risultato
    Dim risulatato
    deve essere
    Dim risultato

    ciao.

+ Rispondi al Thread

Discussioni simili

  1. [ASP.Net2]Gestione Errori
    Da kikko nel forum ASP 3.0, ASP .Net
    Risposte: 0
    Ultimo Post: 09-10-2006, 13:18
  2. gestione degli errori
    Da patry nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 1
    Ultimo Post: 19-01-2005, 18:26

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi