Visualizza il feed RSS

Linux e dintorni

Eclipse: Un IDE per PHP e Python

Valuta questo inserimento
di pubblicato il 13-01-2010 alle 15:11 (6006 Visite)
Le funzioni offerte dagli ambienti di sviluppo moderni fanno gola un po' a tutti i programmatori. Eclipse è uno tra i più diffusi IDE di oggi, oltre ad essere "Free Open Source Software" (assolutamente gratuito) dispone ti tante funzionalità per facilitare la "vita" del programmatore: Syntax Highlighting, Refactoring, Code Folding, Code Completion, Documentazione Integrata, Versioning e tanto altro ancora. Anche se nel corso del tempo si è affermato principalmente come IDE per sviluppatori Java, Eclipse può essere facilmente esteso - tramite opportuni plugin - al supporto di altri linguaggi come PHP e Python.


Per gli sviluppatori di web application esistono due plugin veramente potenti, il primo fornisce un IDE per PHP comprensivo di Debugger, si chiama PDT (PHP Development Tools Project). Se abbiamo già Eclipse è sufficiente seguire la guida di installazione (presente sul sito del progetto) per integrare tutte le funzionalità IDE PHP.

Per tutti i neofiti dell'ambiente che non hanno necessità di integrare le funzionalità IDE Java, è disponibile una versione ridotta (138MB circa) di Eclipse solo con le estensioni per il web development, in cui è già presente PDT: Eclipse for PHP Developers.


Il secondo plugin, più maturo e ricco di funzionalità, si chiama Pydev, fornisce un ottimo IDE per Python. È possibile integrarlo, come nel primo caso, tramite l'utility "Install New Software..." raggiungibile dal menù "Help" di Eclipse. Per maggiori informazioni sul progetto, installazione e funzionalità è altamente consigliato seguire il sito di riferimento ufficiale.

Eclipse su Linux

Il mouse potrebbe non funzionare correttamente se non si dispone di una distribuzione GNU/Linux che fornisca Eclipse direttamente dai Repository, e quindi perfettamente ottimizzata per l'OS specifico. Nel caso in cui volessimo scaricare e utilizzare la versione presente sul sito di Eclipse.org dobbiamo preoccuparci di scrivere un piccolo BASH Script all'interno della directory contenente Eclipse:

start_eclipse.sh:

codice:
#!/bin/sh

export GDK_NATIVE_WINDOWS=1

/path/to/eclipse/eclipse
e renderlo eseguibile:

codice:
# chmod a+x start_eclipse.sh
Buona programmazione!
Anteprime allegati Immagini allegate

aggiornamento da 21-01-2012 a 13:40 di Master85

Categorie
Programmazione , Microsoft , Linux , Open Source

Commenti