Visualizza il feed RSS

Titolo provvisorio...

Parole famose...

Valutazione: 2 voti, con una media del 3.00.
di pubblicato il 12-02-2012 alle 17:37 (3798 Visite)
Per non compromettere la leggibilità della firma, sposto qui alcune delle mie citazioni preferite, senza nulla a pretendere e guidato unicamente dal mio gusto personale. Ho aggiunto le mie traduzioni, che cercano di rendere appieno il senso di ciascun aforisma.

Reputo verissimo il motto "siamo ciò che sappiamo", ma con buona pace di quei simpatici dopolavoristi da "spigolature" della Settimana Enigmistica che si compiacciono di miniare l'intero Pentateuco sul retro di un francobollo, non si può scrivere un trattato di filosofia teoretica in dodici volumi sulla targhetta del campanello di casa, né condensare tutto il proprio background culturale, per modesto che sia, in calce ad un post.

Tuttavia, spesso i grandi intelletti del passato, quei "giganti" sulle cui spalle lo stesso Sir Isaac Newton diceva di aver dovuto montare per poter guardare lontano, hanno saputo sintetizzare in poche parole un pensiero profondo, complesso, sovente frutto di una vita di riflessione. Capire quelle parole sempre attuali (che spesso abbiamo incontrato per la prima volta sui libri del liceo o delle scuole medie, magari senza indicazione della fonte), farle proprie, saperle citare appropriatamente... significa risparmiare ai lettori lunghe e stentate perifrasi per girare attorno ai medesimi concetti, e a sé stessi la penosa quanto perniciosa illusione di avere "inventato" o "scoperto" ciò che costoro sapevano già perfettamente decenni, secoli o anche millenni prima.


Edsger Dijkstra: "I mentioned the non-competitive spirit explicitly, because these days, excellence is a fashionable concept. But excellence is a competitive notion, and that is not what we are heading for: we are heading for perfection."
("Ho parlato esplicitamente di spirito non competitivo, perché al giorno d'oggi l'eccellenza è un concetto molto di moda. Ma l'eccellenza è una nozione competitiva, e non è questo ciò a cui miriamo: a noi interessa raggiungere la perfezione.")

Pal Erdös: "A Mathematician is a machine for turning coffee into theorems."
("Un matematico è una macchina che trasforma caffè in teoremi.")

Réné Guénon: "L'avis de la majorité ne peut être que l'expression de l'incompétence"
("L'opinione della maggioranza non può essere che l'espressione dell'incompetenza.")

Leopold Kronecker: "Die ganzen Zahlen hat der liebe Gott gemacht, alles andere ist Menschenwerk."
("Il buon Dio ha creato i numeri interi, tutto il resto è opera dell'uomo.")

Gottfried W. Leibnitz: "Sans les mathématiques on ne pénètre point au fond de la philosophie. Sans les philosophie on ne pénètre point au fond des mathématiques. Sans le deux on ne pénètre point au fond de rien."
("Senza la matematica è impossibile comprendere fino in fondo la filosofia. Senza filosofia è impossibile comprendere fino in fondo la matematica. Senza le due, è impossibile comprendere qualsiasi altra cosa.")

"Sutor, ne ultra crepidam."
("Calzolaio, non (andare) oltre la scarpa" ovvero: occupati solo di ciò che sai e sai fare)

aggiornamento da 15-01-2014 a 00:51 di M.A.W. 1968

Categorie
Scienza , Altro