Visualizza il feed RSS

iberico

Installare il dongle wireless usb Linksys (Cisco) WUSB300N sotto GNU/Linux

Valuta questo inserimento
di pubblicato il 20-05-2009 alle 19:03 (4983 Visite)
Ho acquistato diverso tempo fa, approfittando di un'offerta presso un negozio di Roma, questa scheda di rete wireless USB (cliccate sulle immagini per ingrandirle)



si tratta di un prodotto dalle prestazioni più che accettabili, basato su chipset Marvell (il TOPDOG). Per varie ragioni, il prodotto ha riposato nella propria confezione per alcuni mesi sin quando, qualche giorno fa, ho deciso di riesumarlo in modo da consentire anche al muletto una connessione ad internet autonoma.

Purtroppo il chipset che equipaggia questo dongle non è direttamente supportato da Linux - almeno non che io sappia - ma è necessario ricorrere a Ndiswrapper: di seguito trovate un piccolo tutorial per immagini su come far funzionare la periferica in questione. La distribuzione utilizzata è Linux Mint, ma lo stesso procedimento è stato utilizzato con successo anche su Ubuntu 9.04 Jaunty.

Avviate dunque il pc e, a caricamento completato, inserite il cd con i driver fornito all'interno della confezione: dovreste trovarvi in una situazione analoga a quella visibile in figura qui sotto:



notate - sulla parte destra del monitor - la quarta icona in basso, relativa proprio al cd in questione. Adesso selezionate "Driver wireless di Windows" dal menu Applicazioni --> Amministrazione



nella finestra che vi si aprirà, cliccate su "installa nuovo driver"



adesso cliccate sulla piccola cartellina verde a destra



selezionate la voce relativa al lettore CD/DVD nel riquadro di sinistra:



a questo punto, nel riquadro a destra, cliccate due volte prima su "Driver" e poi su "XP_2K"



scegliete la voce "netmw245.inf"



dovreste trovarvi a questo punto nella situazione descritta dall'immagine qui sotto:



cliccate su "installa" ed attendete la fine del caricamento (dovrebbero essere necessari pochissimi secondi). Alla fine dovreste vedere questa schermata:



cliccate su "chiudi" ed a questo punto non dovete far altro che selezionare la vostra rete tramite l'iconcina posta alla sinistra della data ed eventualmente digitare la password WEP o WPA, se la vostra rete è criptata.

aggiornamento da 27-05-2009 a 12:10 di iberico (Correzione link ad immagine)

Categorie
Linux

Commenti