+ Rispondi al Thread
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Apertura documento .pdf da pagina .asp

  1. #1
    misonsan non è in linea Scolaretto
    Post
    191

    Angry Apertura documento .pdf da pagina .asp

    Grazie agli amici della ml.

    Spero di non sforare con la richiesta
    Ho scritto un'applicazione in ASP e ho la necessità di poter aprire un file .pdf
    ho il seguente link per poter lanciare la pagina

    <% if trovatascheda then %>

    <a href=<%= FileIn %>>informazione&nbsp&nbsp;<img src="icons\pdf.gif" border="0" alt="Edita scheda"></a>
    <% else %>
    <% Session(ewSessionMessage) = MessErrore %>
    <% end if %>


    la function trovatascheda è così fatta e mi crea correttamente il file


    function trovatascheda()

    dim SchedaInfFornitore, CFornitore

    trovatascheda = false

    ' leggo su cartella "PDF" se presente la scheda informativa del fornitore

    SchedaInfFornitore = "SchedaFornitore_"
    if x_ID_Fornitore < 10 then
    CFornitore = "0" & x_ID_Fornitore
    else
    CFornitore = x_ID_Fornitore
    end if

    NomefileIn = "\" & SchedaInfFornitore & CFornitore & ".pdf"

    FileIn = Server.Mappath("././pdf") & NomefileIn

    MessErrore = "In: " & FileIn
    'Exit function

    Set fso = Server.CreateObject("Scripting.FileSystemObject")
    if fso.FileExists(FileIn) then
    MessUtente = "Trovato il file " & FileIn
    trovatascheda = true
    set FSO = nothing
    else
    MessErrore = "Inesistente scheda informatiiva per la ditta selezionata " & MessErrore
    exit function
    End If

    trovatascheda = true


    End Function


    cliccando sul link mi viene visualizzato il seguente messaggio d'errore

    Firefox non sa come aprire questo indirizzo, dato che il protocollo (c) non è associato ad alcun programma.

    Sulla riga messaggi posizionandomi sul link del documento da aprire mi visualizza il documento ed è corretto

    c:\inetpub\wwwroot\gas\pdf\SchedaFornitore_04.pdf


    come posso superare il problema ?

  2. #2
    L'avatar di bottomap
    bottomap non è in linea Moderatore Globale
    Post
    4,130
    Ciao,

    Il problema principale è il fatto che stai vedendo la cosa in una prospettiva errata.

    Ricorda che quello che generi sulla pagina e che deve andare a finire nell'html è un url, non un path ad una cartella.
    Una volta che la pagina viene scaricata dall'utente, se ci fosse c:\pippo\pluto\nomefile, al click sul link il browser cercherebbe il file sul computer dell'utente (nella posizione indicata) e non sul server di origine.
    La cosa, in sostanza funzionerebbe solo con un installazione locale (in cui il server web ed il browser stanno per forza sulla stessa macchina).

    Detto questo, un url è formato da un protocollo (xxxx://) e da un indirizzo. Normalmente il protocollo è http, ma ne esistono altri. Quello che ti permette un accesso al file locale sarebbe file://, ma come indicato più sopra, non ha alcun senso in un ambiente di produzione (remoto).

    La maniera "normale" di fornire un link all'utente è quello di farne uno relativo alla root del sito (href="cartella/nomefile.pdf"), o assoluto ma sempre relativo al sito (href="http://www.tuosito.com/cartella/nomefile.pdf").

    Ciaociao


    Venite a farmi un saluto su http://www.bottomap.com/

    - Come porre domande in modo intelligente
    - Hai mai dato un'occhiata al
    Regolamento del Forum? Se la risposta è no, sarebbe proprio l'ora di farlo...
    - Il Crossposting è vietato dalla Netiquette.

    "Solo Puffin ti darà forza e grinta a volontà" - Charlie O'Brian
    "I gatti sono animali verso cui ho il massimo rispetto. I gatti e i non conformisti mi sembrano davvero i soli esseri in questo mondo che abbiano una coscienza pratica e attiva" - Jerome K. Jerome
    "Dun Dun DUNNN!" - Capitan Caos
    (per chiunque se lo fosse mai chiesto, il nick Bottomap è volutamente sgrammaticato)

+ Rispondi al Thread

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi